Il Ponte

HaGesher

Cosa unisce le persone?

C’era una volta uno studente italiano. Era un tipo simpatico ma non molto intelligente: voleva lasciare la comodità della sua casa per iniziare a viaggiare.

Un giorno incontrò una donna bella e simpatica; lei era molto intelligente e sembrava una principessa. Erano molto felici insieme e divennero amici immediatamente.

Lei viveva nella terra di Israele. Lui aveva già sentito qualcosa a proposito di quella terra ma non ne sapeva molto. Pensava che fosse una terra calda e deserta. Iniziò a leggere e chiedere e alla fine aveva sentito molte cose, sia belle che brutte. Lui voleva bene alla sua amica e voleva vedere con i suoi occhi, quindi decise di viaggiare anche lì.

Lì c’era una terra molto bella. Fiori con colori forti, alberi coi tronchi curvi, molte persone diverse, sembravano tutti felici. Come un piccolo mondo in un solo Paese. Parlavano delle lingue calde e molto belle. Erano aperti, curiosi e intelligenti e amavano discutere, sapere e capire. Amavano molto la loro famiglia e i loro amici. Molti israeliani erano ebrei ma alcuni erano musulmani, drusi e anche cristiani e vivevano, lavoravano e uscivano insieme.

“Ancora una volta non sapevo proprio niente. Sono davvero uno sciocco.” disse alla sua ragazza.
” Eh proprio, ma comunque la cosa mi piace!”

Rispondi