Currently browsing

Via Quotidiana

Atterrare in Israele

Sono sicuro di non essere solo: ad un certo punto della vita mi sono reso conto che mi piaceva viaggiare. Ho anche avuto la sensazione che avrei potuto farlo continuamente senza mai stancarmi, perciò ho cominciato a chiedermi: “realisticamente, come potrei farlo sempre per davvero”? Poi alcune esperienze mi hanno aiutato a capire qualcosa in più: stavo già viaggiando e in realtà non avevo mai fatto altro. La vita sembra più complicata e meno piacevole di un viaggio perché ci forza a dare i conti con relazioni e conseguenze nel lungo termine ma è proprio questo di cui abbiamo bisogno: la conoscenza e la comprensione non si possono ottenere con contatti brevi ed …

Il Ponte

Cosa unisce le persone? C’era una volta uno studente italiano. Era un tipo simpatico ma non molto intelligente: voleva lasciare la comodità della sua casa per iniziare a viaggiare. Un giorno incontrò una donna bella e simpatica; lei era molto intelligente e sembrava una principessa. Erano molto felici insieme e divennero amici immediatamente. Lei viveva nella terra di Israele. Lui aveva già sentito qualcosa a proposito di quella terra ma non ne sapeva molto. Pensava che fosse una terra calda e deserta. Iniziò a leggere e chiedere e alla fine aveva sentito molte cose, sia belle che brutte. Lui voleva bene alla sua amica e voleva vedere con i suoi occhi, …